news

Le nostre porte sono chiuse, è vero, ma la memoria è sempre in movimento!

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Con piacere vi comunico che ha avuto inizio il progetto “Memoria in movimento” promosso dalla rete nazionale case museo della memoria di cui fa parte il castello di Donnafugata. Si tratta di una serie di spot- brevi video di promozione sulle case-museo che sarà diffusa su vari canali per “ricordare quanta bellezza ci aspetta. Le nostre porte sono chiuse, è vero, ma la memoria è sempre in movimento!” (il motto durante il covid19)
A dare il via alla serie che riguarderà le oltre 80 case-museo troviamo il Castello di Donnafugata di Ragusa insieme alla Keats-Shelley House di Piazza di Spagna a Roma e alla Casa Guidi a Firenze, abitazione di Elizabeth Barret e Robert Browning.

Le forme espressive dei video seguono un concetto del tutto particolare. Nel promo su Donnafugata, si è puntata l’attenzione sul labirinto, un manufatto raro, unico e particolare che contraddistingue il parco di Donnafugata. Un labirinto, che continua ad essere una grande attrazione in quel giardino di delizie e che, al suo interno, ha ancora la forza di catturare le emozioni dei visitatori. Ed è lungo i percorsi tortuosi che conducono all’ambito centro che si sviluppa la poesia inedita che descrive quella risonanza emotiva di una natura che sprigiona la forza del Genius loci.
Come Consulente onorario della rete nazionale case museo e coordinatore per le case museo di Sicilia, ringrazio per Lisa Capaccioli, eccellente attrice della scuola di Luca Ronconi e il fotografo Silvio Rizzo.
L’Associazione Nazionale Case della Memoria è “istituzione cooperante” del Programma UNESCO “Memory of the World” (sottocomitato Educazione e Ricerca) e partecipa alla Conferenza Permanente delle Associazioni Museali Italiane istituita presso ICOM Italia e socio dei Comitati Tematici Internazionali ICLCM (International Committee for Literary and Composers’ Museums), DEMHIST (International Committee for Historic House Museums) e CIMCIM (International Committee of Museums and Collections of Instruments and Music).